Dimenticati del giardiniere – McCulloch rob S600

Mculloch rob s600, robot tagliaerba di ultima generazione prodotto dal gruppo Husqvarna, ha un funzionamento molto semplice ed è di facile installazione, è dotato di sensori, che lavorando insieme al cavo a radiofrequenza gli permettono di agire autonomamente.

CONTENUTO DELLA SCATOLA

Nella scatola troviamo il robot, la base di ricarica, il cavo a radiofrequenza perimetrale/guida, il cavo a bassa tensione, una chiave esagonale, i connettori, e i picchetti e il libretto illustrativo.

INSTALLAZIONE

L’installazione è semplice, ma avrete bisogno di un pò di tempo e avremo bisogno, oltre al contenuto della scatola, di un martello e di una pinza a pappagallo.

È consigliato prima, disegnare su carta il perimetro, che vorremo andare a creare sul nostro giardino, tramite i cavi a radiofrequenza, una volta disegnato, dovremo decidere dove installare la base di ricarica e fermarla al terreno con le viti in dotazione, dovrà essere installata al centro del giardino, vicino a una presa di ricarica, e se abbiamo un terreno sconnesso dovremo metterla sul punto più basso.

Successivamente dovremo stendere i cavi perimetrali, su tutto il contorno del giardino, partendo dalla base di ricarica, mantenendo una distanza pari a 35cm dai bordi e creando un’isola intorno agli agli ostacoli ( come spiegato in video ).

Una volta steso lo pianteremo in terra con i picchetti in dotazione, e lo collegheremo alla base di ricarica con gli appositi connettori. Successivamente dovremo far partire da essa il cavo guida che servirà al nostro robot, a trovare la strada di ritorno quando la batteria si starà scaricando.

Il cavo guida dovrà essere installato a metà del cavo perimetrale, quindi una volta steso e piantato a terra anche esso, taglieremo la parte del perimetrale e la collegheremo all’estremità del cavo guida, tramite i giunti in dotazione.

CONFIGURAZIONE ROBOT 

Alla prima configurazione, il robot ci chiederà di inserire la data, l’ora, configurare il pin, che ci verrà richiesto per operare all’interno dell’interfaccia robot e servirà anche in caso di furto, e gli intervalli di funzionamento, che dovranno essere configurati in base alle proprie esigenze.

Una volta configurato tutto ciò, tramite la ghiera di regolazione, posta sopra al nostro robot, dovremo regolare l’altezza di taglio che vorremo far effettuare al robot.

Terminato il tutto, con il cavo a bassa tensione, collegheremo la base di ricarica alla presa di corrente, successivamente agganceremo il nostro robot e premeremo il pulsante START, una volta carico partirà autonomamente, in base agli intervalli di funzionamento configurati in precedenza.

CONCLUSIONE

Il robot funziona perfettamente come da istruzioni, e se installato in tutto il perimetro del giardino, ci permette veramente di dimenticarci totalmente delle spese di giardinaggio, poiché il lavoro che svolge è perfetto, le uniche piccole pecche sono, in primis il fatto che i bordi, dovendo distanziarlo di 35 cm, non vengono tagliati.

Di conseguenza dovremo munirci di un tagliabordi per fare le rifiniture, in secondo punto, in presenza di giardini molto grandi ( superiori a 600mq ) il cavo a radiofrequenza in dotazione non basterà, quindi dovremo acquistarne altro a parte ( potete acquistarlo da qui ), e in conclusione il fatto che in presenza di parti molto sconnesse, dovute a radici di alberi o altro, dovremo aggirare l’ostacolo, ponendo il cavo a distanza molto maggiore.

PREZZO 

Su Amazon viene venduto intorno agli 800

 

Latest

IPhone 12 Pro Max VS Samsung Galaxy S20 Ultra

Ieri Apple durante l'attesissimo evento "Hi, speed" ha presentato gli Iphone 12 e ovviamente come sempre, scattano immediatamente i termini di paragone con i...

Xiaomi e Samsung si scagliano contro Apple

Come accadde quando Apple eliminò il jack da 3,5mm sui suoi smartphone favorendo un'unica entrata lighting, una mossa che all'epoca sembrava totalmente da fuori...

Iphone 12 Mini: avrà mercato?

Appena terminato l'evento Apple "Hi, speed", già sorgono i primi dubbi, il nostro è il seguente: ha senso per un'azienda come Apple, che ormai...

I nuovi prodotti Amazon entrati in commercio

Ormai l'automazione e la domotizzazione delle nostre case, è diventata una pratica diffusissima e il colosso di Seattle, questo lo sa bene, infatti da...

Iphone 12: Svelato il prezzo della sostituzione vetro

Il sito ufficiale di Apple ci svela le prezzistiche riguardanti la sostituzione degli schermi dei suoi nuovi device.Dopo la messa sul mercato dei nuovi...